Sterilizzazione dello strumentario odontoiatrico

Standard

La sterilizzazione dello strumentario odontoiatrico è un atto fondamentale in ogni studio dentistico. Dal momento che, il paziente non può seguire direttamente questa fase cruciale, abbiamo deciso di riportarvi le procedure di sterilizzazione utilizzate quotidianamente nello Studio Dentistico del Dr. Giuliano.

1) Decontaminazione chimica

  • Dopo il loro utilizzo, gli strumenti utilizzati nello studio vanno decontaminati. La decontaminazione è la prima fase del ciclo di sterilizzazione. Serve ad abbattere la carica batterica portando gli strumenti a livello di sicurezza.

2) Lavaggio e risciacquo

  • Terminati i minuti di decontaminazione, è opportuno sciacquare adeguatamente lo strumentario con abbondante acqua corrente, e provvedere ad un lavaggio meccanico, al fine di rimuovere i residui organici, smontando gli strumenti complessi.

3) Detersione con ultrasuoni

  • Senza una buona detersione lo strumento chirurgico sul quale restano depositati residui organici, non potrà subire un corretto e sicuro processo di sterilizzazione. Per evitare questa complicazione gli strumenti vengono inseriti all’interno di una vasca ad ultrasuoni, in grado di asportare sangue, liquidi organici e materiali duri in genere.

4) Risciacquo e asciugatura

5) Confezionamento

  • gli strumenti, accuratamente asciugati, vengono confezionati in buste per la sterilizzazione. L’imbustamento permette di mantenere sterili gli strumenti per 30 giorni.
    Se lo strumento non viene utilizzato nei 30 giorni successivi all’imbustamento viene tolto dalla busta e sottoposto a un nuovo ciclo di sterilizzazione.

6) Sterilizzazione in autoclave

  • La fase finale dell’intero ciclo avviene nell’autoclave a vapore. Gli strumenti sono sottoposti ad un ciclo di sterilizzazione sotto vuoto ad una temperatura di 134 C°.
    Le autoclavi utilizzate nel nostro studio sono in grado di assicurare una corretta sterilizzazione a tutti gli strumenti, compresi corpi cavi e porosi.

Nel nostro studio, vengono effettuati periodicamente dei test per valutare la corretta sterilizzazione degli strumenti in autoclave.

  • Helix test (viene effettuato una volta al mese)
    Serve a verificare l’efficienza dell’autoclave in merito alla capacità di penetrazione del calore nei corpi cavi.
  • Vacuum Test (viene effettuato ogni 7 giorni)
    Verifica che nell’autoclave sia assicurata costantemente la presenza di vuoto.
  • Controllo con integratori chimici (viene effettato per ogni ciclo di sterilizzazione)
    Serve a valutare i parametri della macchina tempo, temperatura, pressione, attraverso un viraggio chimico.
  • Test Biologico (viene effettuato ogni 30 giorni)
    Serve a valutare la capacità dell’autoclave di distruggere tutti i microrganismi incluse le spore.

La documentazione che permette di convalidare il processo di sterilizzazione viene conservata in un apposito registro per 10 anni.

PROTOCOLLO DI PREPARAZIONE STUDIO ODONTOIATRICO

Standard

Lo Studio Dentistico del Dott. Giuliano è attrezzato in modo da permettere la rotazione delle sale operatorie, consentendo un’accurata disinfezione dei riuniti fra un paziente e l’altro.

La detersione delle superfici viene effettuata con disinfettanti tubercolicidi-battericidi-virucidi-fungicidi e con salviettine contenenti una soluzione disinfettante. Inoltre, ogni superficie potenzialmente contaminabile durante l’intervento (radiografico, poggiatesta, maniglie, faretra, lampada, mouse, tastiera, ecc.) viene protetta da pellicole trasparenti monouso che verranno rimosse a fine trattamento.

Tutti gli operatori dello Studio Dentistico del Dr. Giuliano utilizzano come misure di protezione personale: guanti e mascherine monouso e occhiali.

A delimitare la zona segreteria-sala d’attesa dalla zona in cui sono presenti le varie sale operatorie, è presente un tappeto decontaminante battericida che viene sostituito due volte al giorno.

In caso di intervento chirurgico (rialzo del seno mascellare, impianti, chirurgia paradontale, ecc.) viene adottato un protocollo di preparazione dello studio, del paziente e del personale sanitario differente. Lo Studio Dentistico del Dott. Giuliano, infatti, si avvale della presenza di una sala predisposta agli interventi chirurgici, comunicante con una sala di sterilizzazione.

In questi interventi è sempre prevista la presenza di due assistenti, requisito essenziale per poter eseguire correttamente le procedure previste dai protocolli di sterilità.