Sistemi ingrandenti prismatici

Standard

L’utilizzo di occhialini prismatici consente all’operatore un ingrandimento del campo visivo di 4 volte. Questo permette notevoli vantaggi sia dal punto di vista diagnostico che terapeutico (mini invasività).

Piezo surgery

Standard

La chirurgia ossea piezoelettrica è una tecnica attuale, che consente di eseguire osteotomie e osteoplastiche, mediante l’ausilio di un particolare apparecchio chirurgico a ultrasuoni a modulazione variabile. La precisione micrometrica del piezoelettrico permette di preservare i tessuti vicini, riducendo il sanguinamento e la presenza di ematomi e dolori postoperatori.

Chirurgia implantare computer guidata

Standard

Utilizzando un software specifico è possibile l’elaborazione al computer della TAC del paziente per lo studio anatomico e radiologico dell’osso mandibolare e mascellare. Con il computer si programma poi la posizione degli impianti e dei denti sul modello tridimensionale dell’osso, ottenendo così una pianificazione chirurgica virtuale in ambiente 3D che rivoluziona totalmente il tradizionale approccio implantologico.

In base a questa pianificazione viene successivamente creata una guida chirurgica che servirà al chirurgo per inserire gli impianti dentali nelle posizioni ottimali, minimizzando i rischi e ottimizzando i risultati.

laser a diodi

Standard

Sono molteplici le applicazioni pratiche del laser a diodi in odontoiatria. In particolare esso ha un effetto di Biostimolazione. E’ cioè in grado di accelerare i processi di guarigione dei tessuti del cavo orale.  E’ utilizzato (senza l’ausilio di un anestetico) per la terapia di afte e herps labiali con notevole sollievo del dolore e accelerazione significativa della guarigione.

Teleradiografia

Standard

La Teleradiografia del cranioè un esame a scopo diagnostico che consente di visualizzare, con una sola esposizione, tutte le zone oggetto del quesito diagnostico, offrendo all’odontoiatra una visuale completa dell’anatomia del paziente ben evidenziando i profili dei tessuti molli (naso, labbra e mento).La teleradiografia è un esame necessario all’ortodontista per programmare la terapia ortodontica.

Panoramica Dentale

Standard

_MG_4989Le radiografie panoramiche consentono una visione completa dell’anatomia dei denti e del parodonto del paziente e costituiscono la base sulla quale impostare successivi approfondimenti per una più fine esigenza diagnostica.

TAC CONE-BEAM

Standard

Permette di effettuare le classiche TAC (tomografia assiale computerizzata) con un fascio conico (appunto il cone beam), capace di ottimizzare il livello di esposizione ai Raggi X, riducendo notevolmente la dose rispetto ad una TAC tradizionale con la stessa qualità e precisione d’immagine.

Il principale utilizzo della metodica è per l’implantologia dentale perché permette uno studio tridimensionale delle arcate dentarie in modo che il dentista possa al meglio pianificare l’intervento valutando la sede, il tipo dell’impianto e il possibile conflitto con altre strutture anatomiche quali il nervo mandibolare ed i seni mascellari.

Radiografia ai fosfori

Standard

_MG_4982Consente uno sviluppo immediato delle radiografie intraorali. Grazie alla presenza di computer in ogni singola sala, al paziente e all’operatore, sarà possibile visualizzare in tempo reale le radiografie sviluppate.

La sensibilità dei detettori digitali alla radiazione X può dar luogo a una riduzione della dose al paziente maggiore del 50% se paragonata alla radiografia tradizionale. (NCRP Report n. 145. Radiation protection in dentistry. Bethesda, MD (USA): National Council on Radiation Protection and Measurement, 2004.)

Le radiografie intraorali sono strumenti fondamentali per la diagnosi di lesioni cariose, lesioni periapicali, riassorbimenti radicolari e malattie parodontali.

Lo sapevi che…

le radiazioni assorbite da un paziente per una radiografia intraorale sono 10 volte inferiori a quelle assorbite in un volo aereo Londra–New York (fonte: UNSCEAR)